0564 427725 info@angolopratiche.com

IN DUE SUL MOTORINO A 16 ANNI

IN DUE SUL MOTORINO A 16 ANNI

Il 23 luglio il Parlamento ha approvato una legge per mettersi in pari su molte richieste europee. La normativa raccoglie materie disparate, tra cui appare anche un capitolo dedicato alle patenti. Tra le tante novità ne arriva una assai “inattesa”: da ora in poi, compiuti i sedici anni si potrà trasportare il passeggero in moto e motorino, mentre finora il limite italiano era di 18 anni. Così i titolari di patente AM (che permette di guidare ciclomotori) e di patente A1 (che si consegue a 16 anni per guidare moto con cilindrata fino a 125 cm3 e 15 CV/11 kW di potenza massima), potranno portare legalmente un passeggero, (l’amica del cuore o la fidanzata), resta invece confermato il divieto per quattordicenni e quindicenni con i cinquantini.
La nuova normativa è diventata operativa 15 giorni dalla pubblicazione avvenuta lo scorso 3 agosto sulla Gazzetta ufficiale.
Anche a legge in vigore, controllate la polizza RC per verificare che l’assicurazione non preveda divieti al trasporto del passeggero per i ragazzi, in caso di incidente potrebbero essere guai seri.

Gabriele Cinelli

Consulente alla circolazione dal 2007 ha fondato lo studio di consulenza "Angolo Pratiche di Cinelli Gabriele e Nuzzolo Antonella Snc" del quale è tuttora titolare.

Lascia un commento

Chiudi il menu